Nel Pacifico c’è un’enorme isola di plastica

folder_openBlog
commentNessun commento
🌊 𝗚𝗿𝗲𝗮𝘁 𝗣𝗮𝗰𝗶𝗳𝗶𝗰 𝗚𝗮𝗿𝗯𝗮𝗴𝗲 𝗣𝗮𝘁𝗰𝗵
Sapevi che nel pacifico c’è un’enorme 𝗜𝗦𝗢𝗟𝗔 𝗗𝗜 𝗣𝗟𝗔𝗦𝗧𝗜𝗖𝗔?È proprio così, anche se forse definirla isola, come spesso si legge, non è corretto.

La Great Pacific Garbage Patch, nota anche come vortice di rifiuti del Pacifico, si estende nelle acque dalla costa occidentale del Nord America al Giappone.
La chiazza di rifiuti è in realtà a sua volta composta dalla Western Garbage Patch, situata vicino al Giappone, e dalla Eastern Garbage Patch, situata tra gli Stati Uniti, le Hawaii e la California.

Più che un’isola, come possiamo immaginarla, è formata da uno spesso strato di rifiuti plastici galleggianti con densità variabili.
Non è semplice definirne le dimensioni precise ma le stime vanno da 700 mila km² agli impressionati 10 milioni di km², ovvero più della penisola iberica.

🌬 La chiazza è il risultato di un complicato sistema di correnti e venti oceanici che indirizzano i rifiuti plastici di tutto il pacifico in una zona circoscritta, intrappolandoli in un lento vortice stazionario lontano dalle coste.

👉 I rifiuti al suo interno sono di varie dimensione ma circa il 90% è formato dalle pericolosissime micro-plastiche, ovvero frammenti plastici di pochi millimetri che rimangono in sospensione e che, date le dimensioni, entrano con facilità nella catena alimentare marina, minacciando seriamente gli ecosistemi e la nostra salute.🐠🐟

La stragrande maggioranza di questa plastica viene dalle nostre città, dalle discariche ma gestiste e dai rifiuti abbandonati, e che a causa di pioggia e fiumi viene poi trasportata fino ai mari e agli oceani.

Non dobbiamo pensare che le “isole di plastica” siano un fenomeno che riguarda solo gli oceani perché anche nel mediterraneo nascono ciclicamente accumuli di rifiuti. Tra l’Isola d’Elba e la Corsica, ad esempio, ciclicamente si forma un’enorme isola di plastica lunga decine di chilometri e composta da tonnellate e tonnellate di rifiuti.

♻ Tutto parte da noi, dalle nostre abitudini, e dalla nostra volontà di dare valore ai preziosi rifiuti plastici che produciamo.
Sintek si impegna quotidianamente non solo per dare nuova vita alla plastica riciclata, ma anche a divulgare e fare informazioni su queste importantissime tematiche ambientali.

Se sei interessato ad approfondire queste tematiche seguici sui social, lascia un like e commenta

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu